• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Sei qui: Home
CONVERGENZE CUS SIENA PDF Stampa E-mail

L’attività della prima squadra Convergenze CUS Siena è ripartita a pieno regime: dopo la preparazione cominciata a fine Agosto, le nostre ragazze sono andate in ritiro a Torre Mozza e in questa occasione hanno avuto modo di provare le proprie dinamiche di gioco affrontando 4 amichevoli in due giorni. Sulla stessa scia è stato organizzato il triangolare che ha visto partecipare, oltre alla B2 del CUS Siena, anche le squadre Volley Cecina e UnionVolley Riotorto. La manifestazione ha avuto inizio alle ore 16 di sabato 24 Settembre, e ha visto le ragazze di Riotorto e del CUS Siena affrontarsi in una gara in cui entrambe le squadre hanno eseguito molte sostituzioni per cercare la “quadratura del cerchio” ottimale: il nuovo coach cussino Matteo Falchi, coadiuvato dal vice Giacomo Capannoli, parte con Angiolini opposta alla giovanissima Elena Pianigiani (classe 2001, arrivata a Siena dalla società IUS Arezzo con la quale la giovane atleta ha ottenuto la promozione dalla SerieD alla SerieC), Mazzini [K] e Cencini al centro, e Costagli e Giardi in banda e Bova libero. Durante la gara si nota come le cussine cerchino di provare soluzioni di gioco nuove dopo le modifiche apportate da Falchi all’impostazione della squadra, e quindi il gioco non risulta ancora fluido, seppur efficace. Cencini ha il braccio armato, e Costagli e Giardi sembrano gradire l’abbassamento della traiettoria delle alzate di Angiolini. La fiducia instauratasi tra le giocatrici permette alla panchina del CUS di innestare anche Pasqualini nel ruolo di opposta, Guerrini nel ruolo di schiacciatrice e altri due acquisti: Gaia Nencioni, folignate classe 1997 che ricopre il ruolo di centrale; e Gaia Bellafiore, prodotto del vivaio bianconero classe 1998 che ricopre il ruolo di libero. La partita finisce 2 a 1 per le livornesi, che pur non giocando benissimo si dimostrano più continue delle cussine, sbagliando meno nei momenti caldi della partita. Le ragazze di Convergenze CUS Siena affrontano poi, nella terza e ultima gara della manifestazione, le ragazze del Volley Cecina: squadra formata sia da giovani che da esperte, molto solida nei fondamentali di ricezione e difesa che ha appena battuto le ragazze di UnionVolley Riotorto. In questa gara il gioco delle cussine funziona bene, anche se pecca ancora la correlazione tra il muro e la difesa, e manca la concentrazione necessaria ad affrontare alcuni momenti delicati. Nonostante tutto, però, le senesi fanno una partita senza troppe sbavature portando a casa il risultato per 3 a 0: ottime al servizio, bene in attacco. Come negli anni scorsi, la forza del CUS Siena continua a essere la chimica tra le atlete e la coesione del gruppo, ma queste due prestazioni fanno ben sperare per la difficile e lunga annata che si prospetta.

 

Filippo Ferrandi

Condividi